I capponi di Renzi e il bollito misto (anteprima)

18 09 2012

image

Il rampante e spocchioso ‘supergiovane’  Matteo è sicuro della sua inarrestabile vittoria alle primarie.

…Lascio poi pensare al lettore, come dovessero stare in viaggio quelle povere bestie, così legate e tenute per le zampe, a capo all’in giù, nella mano d’un uomo il quale, agitato da tante passioni, accompagnava col gesto i pensieri che gli passavan a tumulto per la mente. Ora stendeva il braccio per collera, ora l’alzava per disperazione, ora lo dibatteva in aria, come per minaccia, e, in tutti i modi, dava loro di fiere scosse, e faceva balzare quelle quattro teste spenzolate; le quali intanto s’ingegnavano a beccarsi l’una con l’altra, come accade troppo sovente tra compagni di sventura…

Coming soon… nel frattempo: dì qualcos’altro di sinistro!

Annunci




L’uomo della caverna

11 09 2012

imageNelle sale cinematografiche è in programmazione il Cavaliere Oscuro – il ritorno.
Batman era Cavaliere e aveva una sua caverna.
La stampa anglosassone, in attesa che si sciolga il dubbio del “torno-non-torno” di Berlusconi, di cui si ricorda la notorietà per i suoi party, ha pubblicato le foto di quella che The Telegraph (su cui campeggia la foto di Karima El Mahroug, alias Ruby Rubacuori, aka “nipote di Mubarak”) definisce come una sorta di caverna sotterranea alla James Bond (non Bondi!).
È la grotta sommersa, divenuta tanto mitologica quanto misteriosa, di cui si vociferava da un pò di tempo.
Venerdì sono saltate fuori le immagini, recapitate in forma anonima ad Antonello Zappadu (qui), già autore nel 2009 del reportage sulle succinte ospiti di Villa Certosa e sul mitico Topolanek desnudo e… diciamo… contento.
Sempre sul fronte anglosassone la notizia è ripresa da The guardian che fa lo stesso riferimento a James Bond.
La news e il reportage compaiono, infine, sullo statunitense DailyBeast e sull’anglosassone DailyMail, con l’aggiunta di maggiori dettagli (la piscina, le luci e il mosaico raffigurante Poseidon), sottolineando una certa somiglianza con “the Playboy Mansion’s infamous grotto”. A corredo compaiono, inoltre, le foto del Berlusconi, trapiantato in Sardegna, mentre accoglie Blair e consorte (non il banchiere!).
Tra grotte e grottesco, comunque la pensiate, questo è stato – a suo dire – il miglior Presidente del Consiglio degli ultimi 150 anni.
A.G.D.G.A.D.U. a tutti!