Se 25 anni d’onorata carriera vi sembran pochi

14 10 2012


Deputato dal 1987 decide di non ricandidarsi e continuare l’attività politica, che non gli sarà preclusa, in altrettanto nobili vesti.
Se vivessimo in un paese che guarda e si ispira, non solo parzialmente, ad altri modelli di democrazia occidentali, quest’evento rientrerebbe a pieno titolo nella normalità.
Viviamo, invece, in Italia e, un fatto del tutto naturale, dopo 25 anni di onorata carriera, ha del clamoroso e assume il carattere della straordinarietà.
Non si rasenti il ridicolo indicandolo come prima vittima dello sfasciacarrozze!
In condizioni ben regolate non sarebbero esistiti nè rottamatori, nè rottamandi, ma solo il ragionevole avvicendarsi di classi dirigenti: a destra, al centro e a sinistra.
Speriamo si apra una nuova fase che consenta e favorisca questo naturalissimo ricambio politico e (non solo) generazionale.
O magari porti ad esprimere tutte le rappresentanze parlamentari attraverso scelte maggiormente partecipate.
Così qualsiasi persona potrà, ciclicamente, fermarsi per qualche turno e, magari, poi ritornare.
Non è un addio.
Arrivederci Walter.

Annunci

Azioni

Information

7 responses

15 10 2012
Sendivogius

🙂 Per un istante, avevo quasi creduto tu fossi davvero convinto che il candido Water si ritirasse davvero a vita privata…
A proposito di impegni solenni e fedeltà alla parola data, ma Veltroni non era quello che doveva partire per l’Africa?
Mi pare che avesse già annunciato il suo ritiro nel 2009, promettendo tra l’altro che mai avrebbe rinunciato a onore più grande di essere sindaco di Roma… Che abbia un fratello gemello, che parla in sua vece? O soffre di schizofrenia?

15 10 2012
Giovanni Maria Sini (gms)

Volevo celebrare la non-notizia qualificandola come tale 🙂

15 10 2012
icittadiniprimaditutto

Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

19 10 2012
FrancoG

Noooooo! Veltroni non si ricandida.. e si tira dietro anche D’Alema… (se le primarie non le vince Renzi).. forse anche Rosy Bindi oppure la Finocchiaro se non Parisi….cribbio come faremo? Perchè rottamare questi illustri personaggi che hanno fatto la storia d’Italia a pari merito con Garibaldi?
Proprio adesso che la Loctite cercava testimonial.
Non ci dormirò stanotte…Oppure sì!?

19 10 2012
Giovanni Maria Sini (gms)

Sì che dormirai… Immagina che al peggio non c’è mai fine!
A volte basta cambiar le facce e tutto torna come prima. Così potremo, tutti, dormire tranquilli perchè ci sarà, finalmente, chi veglierà su di noi!
Grazie per la visita e per il commento.

21 10 2012
FrancoG

Io ringrazio te e tutti quelli come te che rappresentano la voce critica della rete. Tanti (troppi) hanno consentito mandati ultra decennali alla nomenclatura dei partiti. Con le loro (nostre) deleghe in bianco è stato possibile che queste persone, nelle più rosee delle previsioni, vengano ricordate per aver prodotto…. “NIENTE” a fronte di decenni di lauti compensi e privilegi esclusivi. Facce nuove? ben vengano. Questa volta troveranno pane per i loro denti.

21 10 2012
Giovanni Maria Sini (gms)

Franco, io, a mia volta, ringrazio te e tutti quelli che hanno la voglia, il tempo e la bontà di attardarsi a leggere quel che esprimono le persone capaci di critica e auto critica.
Non c’è ovviamente, nessun ‘verbo’ da santificare: si può anche contestare totalmente qualsiasi contenuto.
C’è’ al di là di tutto, un aspetto che accomuna tutti: la libertà d’un pensiero autonomo che non è chiamato a dover servire niente e nessuno.
Certo, a volte, si prende parte, ci si schiera: per passione, senza vincoli stretti che ti rendono funzionale e schiavo rispetto a qualcuno.
Si può, naturalmente, sbagliare in assoluta buona fede, laddove le speranze che hai indirizzato da qualche parte, vengono tradite o disattese. A quel punto si è pronti ad esprimere il proprio motivato dissenso.
Oggi, a me pare, come estrema ed ultima possibilità, la scelta deve orientarsi su chi pensiamo di poter salvare in mezzo a tutto questo ‘troiaio’ e chi, tra il sedicente nuovo, merita credibilità e fiducia.
Per passione, non per fede, e senza aspettarsi meriti riconosciuti con qualche arruolamento.
Per parlar fuori dai denti: c’è tutto un mondo di blogger che sono visibilmente al servizio permanente di qualcuno o che sono promotori di qualcosa in attesa, magari, d’una bella candidatura o di qualche altro riconoscimento della loro veste da opinionisti (alcuni la hanno già ottenuta).
Basta guardarsi intorno.
Grazie ancora.

Voglio dire la mia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: